Fiori di Bach

 

"Per trovare il fiore che ci aiuta,

dobbiamo trovare lo scopo della nostra vita."

 

E. Bach

 

 

La floriterapia fu introdotta ufficialmente da Edward Bach nel 1937, medico britannico che ha scoperto le proprietà terapeutiche di alcuni fiori, in particolare a livello della sfera mentale ed emozionale.

I Fiori di Bach agiscono ripristinando una condizione positiva di equilibrio nell’organismo, permettendo quindi di favorire il benessere della persona e ristabilire lo stato di salute.

Questi rimedi sono estremamente efficaci nei disturbi di origine psicosomatica, nei casi in cui i sintomi fisici derivano da una disarmonia a livello emotivo.

 

 

Sono particolarmente indicati in diverse situazioni tipiche per la gravidanza e nel dopo parto sia per la mamma che per il bambino:

dolore e trauma da parto

insonnia

paura

ansia

stanchezza

sensazione di inadeguatezza

scarsa autostima

nausea e vomito

stitichezza

colichette

dentizione

reflusso

 

I Fiori di Bach hanno il grande vantaggio di essere accessibili a tutti e senza controindicazioni ed effetti collaterali.

 

 

alice@alberodialice.it